.

FARINA DI RISO INTEGRALE BIO 1 Kg

5,95 €
Tasse incluse
Quantità
La Farina di riso BIO Oltresole che si ottiene dalla macinazione dell’omonimo cereale, è un prodotto versatile apprezzato soprattutto da chi deve (o vuole) escludere il glutine dalla propria alimentazione, ed è certificata Biologica. Purtroppo, per quanto sia una buona farina dal punto di vista nutrizionale e per quanto sia un buon prodotto per alcuni tipi di utilizzo, ha un problema piuttosto grande che è la scarsissima attitudine alla lievitazione, causata dalla bassa percentuale proteica; ricordiamo infatti che se il grano, o l’orzo, si possono impastare e questi lievitano è proprio grazie al glutine In Italia è usata quasi soltanto in pasticceria o come addensante, si presta alla realizzazione di biscotti e torte. La farina di riso si utilizza in alcune ricette, o si mescola a quella di grano, miglio o altri cereali per varianti più ricche. Ci sono molte pietanze a base di questo tipo di farina, particolarmente adatte per gli intolleranti al glutine, tra cui gli spaghetti di riso, i ravioli al vapore, e diversi dolci come il mochi giapponese. È ideale per l’infarinatura dei fritti e nella preparazione di alcuni biscotti.

SPEDIZIONI VELOCI
Gratuite con solo 69€ di spesa.

PAGAMENTI
Sicuri tramite carte di credito e Paypal.

CUSTOMER CARE
Servizio clienti al +393891810690 prima, durante e dopo l'ordine.
FRRI00RB1
17 Articoli

Valori nutrizionali su 100g

Valore energetico
1498 KJ / 354 Kcal
Carboidrati
74.0 g
di cui zuccheri
0 g
Grassi
2.5 g
di cui saturi
<1.0 g
Proteine
7,50 g
Fibre
2,50 g
Sale
0,10 g
ean13
8051577940338
La farina di riso può sostituire la farina di grano tenero nella realizzazione di ricette dolci e salate adatte a chi soffre di intolleranza al glutine. Naturalmente anche chi non ha questi problemi può utilizzarla sola o in combinazione con altre farine per realizzare besciamella, torte, biscotti, gnocchi, crackers, ecc. Ottima anche come addensante per le zuppe o per le salse oltre che per mantecare il risotto evitando di utilizzare il burro. In questo caso ne occorrono circa 20 grammi da sciogliere in poca acqua calda prima di aggiungerla a fine cottura mescolando in maniera veloce per ottenere una deliziosa cremina. Perfetta anche come impanatura per le fritture dato che le rende più leggere e croccanti.
La farina di riso ha un elevato contenuto di amido e una bassa quota di proteine, lipidi, sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio, sodio e zinco), fibre e vitamine. Le vitamine del gruppo B sono le principali (B6, B3, B2, B1) seguite dalla vitamina E. La fibra e i sali minerali, così come le vitamine stesse, si riducono notevolmente con la raffinazione del risone, per questo la farina integrale apporta più nutrienti rispetto quella raffinata. La farina di riso si usa tanto in ambito alimentare, quanto cosmetico.
Nella cultura occidentale, rispetto a quella di frumento, la farina di riso ha un impiego gastronomico decisamente limitato anche se, grazie alla sua "purezza" dal glutine, è sempre più utilizzato nella composizione degli alimenti detti gluten-free. Al contrario, in oriente, la farina di riso rappresenta un capostipite del regime alimentare locale e va a comporre alcune ricette tradizionali come i dolcetti mochi e gli spaghetti di riso giapponesi.

Prodotti

Correlati