.

FARINA DI LENTICCHIE ROSSE BIO 1 Kg

7,90 €
Tasse incluse
Quantità
La farina di Lenticchie Rosse BIO di Oltresole è una farina di legumi certificata Biologica. A differenza della comune farina di frumento, e di altri tipi di farina, come la farina di farro, non contiene glutine. Inoltre presenta un maggior contenuto proteico rispetto alle farine di cereali. Ha il beneficio di arricchire i comuni impasti a base di farine di cereali di sostanze nutritive utili come le proteine vegetali, il ferro e i sali minerali che caratterizzano questo legume. La farina di lenticchie porta con sé le proprietà benefiche tipiche di questi legumi. La farina di Lenticchie Rosse può essere utilizzata sia per prodotti salati che per i dolci, soprattutto in oriente. è particolarmente adatta alla preparazione di polpette vegetali e falafel, gnocchetti, tagliatelle. In India viene utilizzata molto, si preparano degli gnocchetti chiamati mangodi. Oppure in abbinamento ad altri ingredienti lessati, come ceci, fave o patate. Infine è anche un’ottima alternativa nelle preparazioni che richiedono l’utilizzo delle comuni farine di cereali.

SPEDIZIONI VELOCI
Gratuite con solo 69€ di spesa.

PAGAMENTI
Sicuri tramite carte di credito e Paypal.

CUSTOMER CARE
Servizio clienti al +393891810690 prima, durante e dopo l'ordine.
FRLE00RB1
115 Articoli

Valori nutrizionali su 100g

Valore energetico
1467 KJ / 346 Kcal
Carboidrati
54.3 g
di cui zuccheri
4 g
Grassi
1.39 g
di cui saturi
0.49 g
Proteine
3,80 g
Fibre
27,19 g
Sale
0,01 g
ean13
8051577940291
Spesso si usa, similmente alla farina di ceci, insieme alla farina di frumento o alla farina di riso. La farina di lenticchie ha un sapore gradevole, migliora la morbidezza, aumenta il tenore proteico e abbassa l'indice glicemico dei prodotti a cui viene aggiunta. Con la farina di lenticchie sperimentate nuove ricette aggiungendone una piccola parte nelle vostre preparazioni e negli impasti abituali. Con la farina di lenticchie potrete variare la preparazione del pane e delle focacce, ma anche degli impasti della pizza. Pensate anche ad una farina alternativa, magari da abbinare alla farina di farro e di frumento, per realizzare crespelle, piadine e plumcake salati, ma anche per preparare e addensare creme e vellutate e nelle pappe per bambini (provate a usare la farina di ceci o di lenticchie come fareste per preparare una crema con la farina di riso). Con la farina di lenticchie inoltre potrete dare un tocco di sapore in più alla preparazione della pasta fresca fatta in casa.
La farina di lenticchie contiene carboidrati ma presenta un indice glicemico più basso rispetto alle comuni farine di cereali. Contiene vitamina del gruppo B, come la vitamina B1, B2 e B3. Oltre al ferro presenta sali minerali quali zinco, fosforo, calcio e potassio. È ricca di fibre utili per il buon funzionamento dell’intestino. Le fibre facilitano il transito e la regolarità intestinale.
Le lenticchie sono tra i primissimi legumi a essere consumati e coltivati dall’uomo: le prime tracce si fanno risalire alla Mezzaluna fertile, dunque quando l’uomo si avvicinò per la prima volta all’agricoltura. Secondo la tradizione, le lenticchie simboleggiano la prosperità e il denaro, in quanto hanno una forma che ricorda quella delle monete. Per tale motivo, in Italia durante la cena di San Silvestro si mangiano le lenticchie (spesso come accompagnamento di zampone o cotechino), come simbolo di prosperità per l'anno nuovo. Nella cultura ebraica le lenticchie, insieme alle uova, fanno parte invece delle cerimonie tradizionali del lutto perché la loro forma rotonda simboleggia il ciclo di vita dalla nascita alla morte.

Prodotti

Correlati