+393891810690 - Per qualunque informazione, contattaci su Whatsapp
Spedizione a domicilio gratuita con solo 49 euro di spesa.
Le mandorle crude Oltresole sono sgusciate ma mantenute nel loro originario stato grezzo, per preservarne i tantissimi nutrienti che le caratterizzano. Il loro colore è naturale, quasi legnoso e la consistenza leggermente croccante e morbida; sono molto adatte per spuntini spezzafame o come snack nutriente prima dell'attività fisica. Alle mandorle crude non viene aggiunto sale, per gustare il loro sapore autentico, che si caratterizza per un gusto dolce e una croccantezza straordinaria. Visto l'elevato apporto calorico, è opportuno non eccedere con il consumo quotidiano, soprattutto se sti sta seguendo un regime a basso contenuto di calorie. Le mandorle sono ricche di fibre vegetali, acidi grassi insaturi, sali minerali e vitamine. Le mandorle grezze Oltresole sono ideali per essere inserire in piatti sia dolci e sia salati, all’interno del muesli la mattina e per rendere ancora più gustose torte, biscotti e ciambelle. Questa frutta secca può arricchire le leggere insalate estive e quelle più nutrienti in inverno, anche aggiungendo una delicata spruzzata di pepe. Le mandorle crude grezze nel formato convenienza da 1 kg sono perfette per un party o per la vendita sfusa
3,85 €
Valori nutrizionali su 100g
Valore energetico: 663 kcal – 2743 kJ
Carboidrati: 14 g di cui zuccheri 4,70 g
Grassi: 55 g di cui saturi 4,6 g
Proteine: 22,00 g
Sale: 0,01 g

Le Mandorle Crude Grezze Oltresole sono l’ideale guarnizione per piatti dolci e salati. Puoi iniziare la mattina con un nutriente e ricco muesli aggiungendo mandorle sgusciate o usarle come ingrediente per arricchire ciambelloni, amaretti e strudel. Puoi anche condire le tue fresche insalate o preparare un sugo leggero a base di pomodoro fresco e mandorle, con una spolverata di pepe. Se consumate come snack si raccomanda di non consumarne più di 20 al giorno, poiché essendo ipercaloriche, è meglio limitarne il consumo a circa 85-100 g giornalieri.

Le mandorle sono un alimento sano soprattutto se non sono trattate cioè se la frutta secca non è tostata. La tostatura, infatti, può alterare con alte temperature i grassi buoni prevalentemente insaturi contenuti nelle mandorle. Le mandorle inoltre sono una straordinaria fonte di antiossidanti che aiutano a proteggere dallo stress ossidativo. I potenti antiossidanti delle mandorle sono concentrati soprattutto nella buccia marrone. Proprio per questo è meglio mangiarle non pelate, nel loro stato grezzo.

Un'antichissima leggenda narra della commovente storia d'amore tra Fillide e Acamante, da cui nacque il mandorlo. Acamante, eroe greco figlio di Fedra e Teseo, durante il suo viaggio verso Troia sostò qualche giorno in Tracia, dove conobbe la principessa Fillide. I due s'innamorarono ma Acamante dovette ripartire per la guerra. La principessa lo aspettò dieci anni, prima di morire di dolore pensando che l'amato non fosse sopravvissuto alle battaglie. La dea Atena s'impietosì di questa triste vicenda e tramutò Fillide in un mandorlo. Acamante, in realtà ancora vivo, non appena saputa la notizia, si recò nel luogo in cui si trovava l’albero. L'abbraccio del giovane fece spuntare dei fiori bianchi che ancora oggi, in primavera, testimoniano l’amore eterno dei due.

Iscriviti subito alla nostra newsletter per ricevere uno sconto del 20% sul tuo primo acquisto!