+393891810690 - Per qualsiasi informazione, contattaci su Whatsapp
Spedizione a domicilio gratuita con solo 59 euro di spesa.
FSMSSILF500
Il mais è un alimento antico già diffuso tra le popolazioni precolombiane e ancora oggi molto amato sia nel nord che nel sud America. Questo cereale arrivò in Europa grazie a Cristoforo Colombo, tuttavia prima come cibo per sfamare gli animali e solo successivamente fu consumato anche dall’uomo, il quale, piano piano ne comprese il gusto e le tantissime proprietà. Il mais è uno snack genuino e sano, che si contraddistingue per il suo sapore deciso e per la sua croccantezza. Il mais tostato Oltresole è ottenuto semplicemente salando i chicchi delle pannocchie ed è ideale per essere mangiato al naturale, tanto è vero che è molto consumato durante gli aperitivi, poiché si sposa perfettamente sia con le bevande alcoliche che con quelle analcoliche. Il mais è uno snack che può essere gustato da tutti, essendo naturalmente privo di glutine e quindi adatto anche ai celiaci. Il mais Oltresole è uno spezzafame con interessanti proprietà energetiche. Il mais tostato e salato Oltresole, nel formato convenienza da 500 grammi, è privo di glutine e molto energetico.
3,95 €
Valori nutrizionali su 100g
Valore energetico: 1794 kj - 426 kcal
Carboidrati: 72 g di cui zuccheri 2,20 g
Grassi: 12 g di cui saturi 3,8 g
Proteine: 7,40 g
Sale: 2,00 g

Il mais tostato salato è uno degli ingredienti principe dell’aperitivo italiano. Un piacere dal quale non si può prescindere. Ideale sia con le bevande alcoliche che i succhi analcolici. La cottura avviene senza provocare lo scoppio della cariosside, mantenendo così la forma originaria del chicco. Il risultato finale è uno snack croccante salato prelibato, un ottimo spezzafame per qualsiasi momento della giornata.

Le proprietà del mais sono davvero tante: esso contiene sostanze preziose come carboidrati, proteine, grassi insaturi, vitamina A e sali minerali. È dunque un ottimo antinfiammatorio, alimento perfetto per chi soffre di problemi gastrointestinali, alleato prezioso di coloro che desiderano una bella pelle e amato da chi intollerante al glutine, data la sua assenza all’interno dell’alimento.

I nativi americani del sud-est usavano la danza del mais verde per festeggiare il nuovo anno. Questa importante cerimonia, che ringraziava gli spiriti per la raccolta, si svolge nel mese di luglio o agosto. Nessuno del nuovo mais può essere mangiato prima della cerimonia, che coinvolge i rituali di purificazione e di perdono e una varietà di danze. Infine, il nuovo mais può essere offerto ad un fuoco cerimoniale, seguita da una grande festa.

Iscriviti subito alla nostra newsletter per ricevere uno sconto del 20% sul tuo primo acquisto!