+393891810690 - Per qualunque informazione, contattaci su Whatsapp
Spedizione a domicilio gratuita con solo 49 euro di spesa.
Swipe to the left

Quando il cibo diventa… serie tv: Friends

Quando il cibo diventa… serie tv: Friends
Di Oltresole 24 novembre 2020 52 Visualizzazioni Nessun commento

Sono passati ormai quindici anni dall’ultima puntata di Friends, ma la serie tv più amata degli anni ‘90 rimane sempre attuale e sempre meritevole di un rewatch.

Il cibo è sicuramente una parte fondamentale di Friends. Basti pensare al fatto che Monica è una chef maniaca del controllo, che prepara grandi quantità di manicaretti, soprattutto per le festività e le occasioni speciali. Monica trova pane per i suoi denti in Joey, amante della cucina e stomaco senza fondo. Per Joey, infatti, esiste sono una regola: il cibo è sacro e non va mai condiviso. Ci sono poi Phoebe, vegetariana, e Rachel, disastro in cucina. Completano il quadro Chandler e Ross, buone forchette e compagni di pizza.

Sono celebri le puntate dedicate al Giorno del Ringraziamento, che i sei protagonisti passano sempre insieme. In particolare, il tradizionale tacchino, preparato dagli americani in occasione di questa festività, ne vede di tutti i colori: dalla scena di Monica con il tacchino in testa proprio quando Chandler le confessa il suo amore, a quella in cui Joey mangia un tacchino intero, ma poi chiede anche una fetta di torta.

Incorniciano il susseguirsi di puntate i caffè e i muffin del Central Perk, punto di ritrovo dei sei amici, quello del celebre divano. Ma anche le innumerevoli pizze ordinate a casa, i biscotti di Phoebe, i panini di Ross e i disastri di Rachel, che Joey, però, non disdegna.

Il cibo è indubbiamente qualcosa che unisce i sei amici: un pretesto per trovarsi, un mezzo per consolarsi, un modo per festeggiare e un momento per confrontarsi.

Iscriviti subito alla nostra newsletter per ricevere uno sconto del 20% sul tuo primo acquisto!